Cleaner F3 500ml

Codice prodotto: 62095

Cleaner F3 è un detergente liquido non schiumogeno a pH neutro, efficace e universale, che rimuove fanghi, incrostazioni e detriti dagli impianti di riscaldamento esistenti per ripristinare l’efficienza del riscaldamento ed eliminare il rumore della caldaia. Quando si mettono in funzione nuovi impianti in conformità con le normative locali, Cleaner F3 è ideale per rimuovere i residui di disossidante e altri detriti dell’installazione per contribuire a prolungare la vita della caldaia e l’efficienza dell’impianto. È adatto per l’uso durante il risciacquo (powerflushing) per accelerare il processo di pulizia. È un prodotto non pericoloso e compatibile con tutti i metalli comunemente usati nei sistemi di riscaldamento, compreso l’alluminio.

  • Detergente efficace e universale per il pre-commissioning degli impianti di riscaldamento nuovi ed esistenti
  • Rimuove fanghi, calcare e altri detriti dell'impianto per ripristinare l'efficienza energetica e prolungare la vita dell'impianto e della caldaia
  • Se utilizzato in combinazione con Protector F1 si possono ottenere risparmi di gas fino al 15 % ogni volta che si riscalda l'ambiente
  • Compatibile con tutti i metalli e i materiali comunemente utilizzati negli impianti di riscaldamento, incluso l'alluminio
  • Una bottiglia riciclabile da 500 ml tratta fino a 130 litri di acqua dell'impianto (16 radiatori) e l'equivalente di 250 m² di impianti a pavimento.
  • Formulazione non schiumogena a pH neutro e non pericolosa, veloce e facile da rimuovere dall'impianto con risparmio di tempo in situ
Applicazione, montaggio e dosaggio

Una singola dose di Cleaner F3 è indicata per immobili di grandi dimensioni (impianti di riscaldamento di 130 litri, fino a 16 radiatori o 250 m² di pavimento riscaldato). Una dose aggiuntiva o ripetuta di Cleaner F3 può essere necessaria per impianti più grandi, oppure se l’impianto è altamente contaminato. Power Cleaner F8 può essere usato come alternativa per impianti altamente contaminati.

Occorre innanzitutto svuotare l’intero impianto e riempirlo con acqua pulita. Per un miglior risultato dovrebbe essere possibile svuotare l’intero impianto, inclusi i radiatori con alimentazione a gravità qualora installati. A tale scopo sarebbe preferibile installare temporaneamente valvole a saracinesca a tutto diametro con raccordi tubieri. Le valvole motorizzate e a controllo termostatico devono essere impostate in modo da non chiudere nessuna sezione dell’impianto durante le operazioni di pulizia o risciacquo. Gli scarichi devono essere smaltiti attraverso le condutture di acque reflue, e non con il drenaggio delle acque di superficie. Cleaner F3 va aggiunto attraverso il vaso di espansione negli impianti a vaso aperto. Per impianti stagni, aggiungere attraverso un punto di dosaggio idoneo, oppure usare Fernox Cleaner F3 Express 400 ml.

Fernox Cleaner F3 può anche essere usato insieme a un’unità di risciacquo forzato. In questo caso, consultare le istruzioni del costruttore dell’unità. Quando si puliscono nuovi impianti prima della messa in esercizio, occorre lasciar circolare Fernox Cleaner F3 per almeno un’ora alla temperatura normale di esercizio. Quando si puliscono impianti già in uso, i residui melmosi e detriti si dovrebbero disperdere entro un’ora alla temperatura normale di esercizio. Comunque, per rimuovere sedimenti induriti di ossidi di ferro e incrostazioni di calcare, il tempo di pulitura può essere esteso fino a una settimana usando il normale ciclo di riscaldamento. Se un radiatore ha ancora un angolo freddo dopo un’ora, aumentare il flusso attraverso il radiatore chiudendo le valvole degli altri radiatori.

In alcuni casi può essere necessario applicare una dose aggiuntiva o ripetuta di Cleaner F3. Svuotare e risciacquare abbondantemente, almeno due volte, fino a quando l’acqua non scorre pulita. Quando si usa Cleaner F3 con unità di risciacquo forzato la pulizia è completata entro un’ora. Usare risciacquo dinamico con acqua corrente fino a quando l’acqua non scorre limpida. Riempire l’impianto aggiungendo Fernox Protector F1 per una protezione a lungo termine contro la corrosione e il calcare. Per serbatoi a singola alimentazione indiretta, p. es. “Primatic” o modelli analoghi, è necessario usare prodotti chimici per acqua potabile.

“Se si protegge un impianto di riscaldamento centralizzato con Fernox F1 Protector, dopo la pulizia con Fernox F3 Cleaner, si può ripristinare e mantenere l’efficienza dell’impianto con un risparmio di gas fino al 15% ogni volta che si riscalda il proprio ambiente. Tale risparmio equivale a 110 Kg di CO2e l’anno per abitazione tipica.”*
*dati verificati in modo indipendente

Confezione, manegevole e sicura

Fernox Cleaner F3 è disponibile in flaconi da 500 ml.

Fernox Cleaner F3 è classificato come prodotto non pericoloso per la salute umana, ma come per tutti i prodotti chimici si raccomanda di tenere fuori dalla portata dei bambini. In caso di contatto con gli occhi o la pelle, lavare immediatamente e abbondantemente con acqua.

Proprietà fisiche / Proprietà

Colore: Ambra
Odore: Lievemente aromatico
Forma: Liquido
pH (conc.): 6,4
pH (in condizioni d’uso) 6,5 – 7,7
Gravità specifica: 1,145 a 20°C

Volumetrie / Dimensioni
Filters Sort results
Reset Apply
Codice prodotto
Dimensioni unità singola
Codice a barre unità singola
Dimensioni cartone esterno
Codice a barre cartone esterno (ITF)
62095
52 × 88 × 182 mm
5014551620957
195 x 265 x 180 mm
05014551000735
Infografica – Celebriamo i 50 anni
Quando bisogna usare Fernox Cleaner?

Newsletter

Country